Droga in auto e in casa: spacciatore in manette. I carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno, nella notte, hanno arrestato un quarantacinquenne per detenzione di marijuana ai fini di spaccio.

Da tempo sott’occhio

I militari della Tenenza cittadina avevano sospetti sull’uomo già da qualche tempo, e lo tenevano sott’occhio. Più di una volta lo avevano notato aggirarsi intorno ad un bar di via Verbano e ieri sera, proprio qui, lo hanno colto in flagranza di reato. Alle 21, quando il cesanese è arrivato a bordo della sua auto, i carabinieri, sopraggiunti a bordo di due gazzelle, lo hanno sottoposto a un controllo. Il nervosismo del quarantacinquenne ha portato i militari ad approfondire le perquisizioni, sia quella personale che quella della vettura.

Droga in auto e in casa

E qui, proprio nascoste sotto la cuffia del cambio, i carabinieri hanno rinvenute le prime dosi di droga. Il resto della marijuana, ben 150 grammi, è stato rinvenuto all’interno della sua abitazione, insieme a 250 euro in contanti, quasi certamente provento dell’attività di spaccio. Il cesanese questa mattina è stato processato nelle aule del Tribunale di Monza.