Due nuovi alberi al posto dei tigli secolari tagliati. Nella mattinata di oggi, giovedì, due piante sono state messe a dimora a Oreno di Vimercate, in piazza San Michele, lungo il viale alberato che conduce a Villa Gallarati Scotti,  viale privato ad uso pubblico.

Il taglio era avvenuto nella primavera scorsa

Il taglio di due degli otto tigli che costeggiano da un secolo il viale era avvenuto nella primavera dello scorso anno e aveva sollevato un polverone. In tanti avevano protestato per la perdita dei due grandi alberi che la proprietà aveva dovuto tagliare in quanto ritenuti a rischio di caduta.

Troppo alto il rischio di caduta

Un pericolo non da poco, essendo la strada ad uso pubblico e particolarmente frequentata soprattutto nel periodo della Sagra della patata. In quel punto vengono infatti allestiti diversi stand.

Ora la messa a dimora delle due nuove piante anche se ci vorranno molti anni prima che possano raggiungere le dimensioni degli altri sei tigli.