Giussano: mobilitazione in via 4 novembre. Intorno alle 18 e 45 sono stati attivati i soccorsi per una persona che non rispondeva all’interno di un appartamento sito al primo piano. Sul posto si sono portati due automezzi dei vigili del fuoco da Carate e Desio oltre a un ambulanza, della Croce Bianca di Merate, attivata in codice giallo.

 

I soccorsi

Per accedere all’appartamento i vigili del fuoco hanno utilizzato una scala e dopo aver forzato una porta-finestra hanno permesso ai sanitari di entrare nei locali e valutare le condizioni della persona. La situazione è tornata alla normalità nel giro di pochi minuti pare infatti che la persona stesse dormendo.

Strada chiusa

Per permettere ai soccorritori di operare in sicurezza via 4 novembre è stata chiusa al traffico per circa 30 minuti e i veicoli deviati in via Statuto. Numerose le persone scese in strada attirate dalla presenza dei mezzi di soccorso giunti a sirene spiegate.