Guidava un camion senza patente, è stato sanzionato pesantemente.

Guidava un camion senza patente

Gli era stata revocata in agosto, eppure lui continuava a guidare senza patente. A finire nei guai un camionista di 61 anni, originario della Repubblica Ceca, fermato per un controllo mercoledì sera dalla Polizia stradale di Seregno. Il fatto è accaduto intorno alle 19.15, lungo la superstrada Vallassina, all’altezza di Cinisello Balsamo.

Gli accertamenti

Una volta intimato l’alt al camionista, gli agenti hanno proceduto con gli accertamenti di rito. Dalle verifiche è emerso che all’uomo era stata revocata la patente il 22 agosto dello scorso anno per una serie di violazioni al codice della strada. Il 61enne lavora come autista per una ditta della Repubblica Ceca.

Multa salata

Al camionista, portato al comando di via Messina a Seregno per gli accertamenti, è stata dunque elevata una sanzione molto salata per guida senza patente. Dovrà pagare 3.500 euro di multa e il camion dovrà restare fermo per 3 mesi.