Incidente in via Adda a Monza grave 36enne.

Gli “angeli della notte”

La notte dei soccorritori brianzoli si è aperta con un’intossicazione etilica. Niente di grave, fortunatamente, ma la chiamata ai soccorritori c’è stata. I paramedici di Vimercate sono intervenuti alle 22.33 in zona Torri Bianche. Ma quando il personale del 118 è arrivata sul posto ha potuto constatare immediatamente che la situazione non era delle più delicate. Il ragazzo, comunque, è stato trasportato al nosocomio cittadino.

Schianto tra auto a Mezzago

Via Italia, ore 3.20. La chiamata ai soccorritori fa immediatamente temere il peggio. Alcune auto sono rimaste coinvolte in uno scontro. Ma lo scenario che i paramedici di Vimercate si troveranno di fronte sarà, tutto sommato, non drammatico. Una sola la persona coinvolta: un giovane di 28 anni, trasportato, in seguito in codice verde all’ospedale di Vimercate.

Grave malore in via Cavallotti

Decisamente più grave la situazione per il 61enne che questa notte, alle 3.52, ha avuto un malore in un esercizio commerciale in via Cavallotti a Monza. Sul posto i soccorritori della Croce rossa che hanno immediatamente trasportato l’uomo in codice giallo al San Gerardo.

Leggi anche:  Fabrizio Sala in visita a Vimercate incontra i commercianti

Incidente in via Adda

E’ grave il 36enne rimasto coinvolto questa mattina in un incidente lungo via Adda, la strada provinciale Sp3. L’impatto è avvenuto alle 6.25 e sul posto, oltre all’ambulanza dei soccorritori brugheresi, anche un’automedica. L’uomo, un’ora dopo le prime cure, è stato trasportato in codice giallo al San Gerardo. Le sue condizioni sono critiche ma non in pericolo di vita.