Inseguimento all’alba sulle strade delle Groane.

Inseguimento all’alba tra Solaro e Ceriano Laghetto

Nelle prime ore della mattina di domenica 6 maggio i carabinieri della stazione di Solaro hanno arrestato un pluripregiudicato 43enne di Besnate (Va). Nel corso del servizio di pattuglia notturno, i militari hanno notato una Fiat Punto sospetta e hanno intimato l’alt. E’ successo in corso Europa a Solaro, nelle adiacenze del Parco delle Groane. Il conducente dell’utilitaria però, invece di fermarsi, ha premuto l’acceleratore e ha cercato di dileguarsi percorrendo le strade urbane a velocità sostenuta. Gli uomini dell’Arma però sono riusciti a bloccarlo. Con l’aiuto di altri equipaggi inviati dalla centrale operativa della Compagnia di Desio, hanno indirizzato il fuggiasco in una strada senza uscita di Ceriano Laghetto mettendolo in trappola.

L’auto era stata sottratta indebitamente a una società di noleggio

Quando i carabinieri hanno controllato la Punto, si è subito chiarito il motivo della fuga. E’ emerso infatti che il mezzo era stato sottratto indebitamente a una società di noleggio che opera all’aeroporto di Malpensa. Il 43enne l’aveva ricevuta in custodia in quanto dipendente dell’autonoleggio. L’uomo è stato arrestato per resistenza e appropriazione indebita.