Questa mattina, mercoledì, a seguito della presenza di un pacco sospetto in banchina nella stazione di Rho Fiera, la linea M1 è stata sospesa dalle ore 8.45 alle ore 10 circa nella tratta tra Rho Fiera e Molino Dorino, per consentire l’intervento delle autorità di pubblica sicurezza. Lo ha comunicato la stessa Atm.

Sul posto gli artificieri

Sono state attivate immediatamente le procedure di sicurezza e i Carabinieri hanno richiesto l’intervento degli artificieri, che hanno accertato la non pericolosità del pacco. In superficie è stato subito istituito un servizio con bus sostitutivi nella tratta interrotta. Anche la Polizia locale di Milano è intervenuta per cercare di regolare l’intenso traffico in superficie dovuto alla concomitanza dell’evento Expocomfort alla Fiera. Atm ha attivato tutti i canali di comunicazione per informare i passeggeri e indicare le alternative di viaggio. Sul posto presenti gli assistenti alla clientela e aggiornamenti in tempo reale sono stati forniti sul canale Twitter @atm_informa.