Aggressione in via Como a Varedo. Così è finita una lite tra due marocchini ubriachi. Ad un certo punto uno dei due ha preso una bottiglia e ha colpito l’altro, ferendolo in viso, all’altezza dello zigomo.

In fase di accertamento la dinamica

E’ accaduto stanotte, poco prima delle due, lungo la strada provinciale. Dinamica ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri che sono intervenuti sul posto. Coinvolti due nordafricani, uno di 25 anni e l’altro di 37, già noti alle forze dell’ordine.

Sul posto due ambulanze

Non è chiaro il motivo della lite. Ad un certo punto, però, i toni del diverbio tra i due si sono fatti più accesi, finché uno ha preso la bottiglia che aveva in mano e si è scagliato contro il connazionale che è rimasto ferito. Allertato il 118,  in via Como si sono portate due ambulanze. Soccorsi i due marocchini, il ferito è stato condotto all’ospedale di Garbagnate Milanese.