Lo trovano steso a terra, arrivano ambulanza e carabinieri. Ieri sera un 33enne si è sentito male dopo aver bevuto troppo.  Pochi minuti prima di mezzanotte è stato soccorso da alcuni passanti che lo hanno notato sul marciapiede lungo la Comasina, all’altezza delle quattro strade di Varedo

Sembrava grave

Le condizioni dell’uomo sono sembrate in un primo momento piuttosto gravi. Dopo la chiamata al 118 sono arrivati sul posto in codice giallo un’ambulanza della Croce Bianca di Seveso e una gazzella dei carabinieri. L’uomo era in preda ad un forte stato di agitazione dovuta all’abuso di alcol

Una volta al Pronto soccorso se n’è andato

Il 33enne è stato accompagnato al Pronto soccorso dell’ospedale Desio dove è giunto poco dopo mezzanotte in codice rosso. L’uomo però, nel frattempo si è sentito meglio e ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti da parte del personale medico. Intorno all’una ha deciso di andarse dal nosocomio