Maltrattamenti e abusi sessuali sulla moglie: un 53enne italiano residente nel vimercatese arrestato dai Carabinieri.

Maltrattamenti e abusi sessuali sulla moglie: 53enne in carcere

Maltrattamenti, violenze sessuali e minacce aggravate nei confronti della moglie convivente.  Con queste accuse un 53enne residente nel vimercatese è finito in carcere.

L’uomo, italiano, è stato arrestato dai Carabinieri a seguito di un provvedimento di misura cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Monza. Le indagini che hanno portato all’arresto sono state condotte dai militari della stazione di Vimercate. Il 53enne, operaio e pregiudicato, si trova ora nel carcere di Monza.