Mezzago si prepara per il fine settimana più pazzo dell’anno. Domenica andrà infatti in scena uno dei momenti clou della Sagra dell’asparago rosa, che ospiterà la kermesse “Mezsvago”. Una giornata di eventi organizzati dalla Pro Loco con la collaborazione di numerose associazioni del territorio e non solo.

Si comincia domenica mattina

Il semaforo verde di “Mezsvago” è in programma per le 9, quando le vie del paese saranno a disposizione di numerosi stand. Associazioni, produttori agricoli, hobbisti, artisti, musicisti coloreranno di entusiasmo tutta Mezzago. Sarà possibile anche effettuare delle visite guidate alla splendida torre di Palazzo Archinti e osservare le immagini della Foto Marathon.

Gli eventi pensati per i più giovani

Numerose le iniziative in programma. A cominciare dalla Caccia al tesoro in bibicletta a cura dell’associazione “Dinamici e felici”: prima pedalata alle 10 dalla rotonda delle scuole di via Concordia. Dalle 10.30 alle 12 presso villa Brasca letture per bambini dai 0 ai 6 anni a cura dei volontari di “Nati per leggere”. Alle 12.30 nel cortile delle scuole il pranzo offerto dalla Pro Loco, mentre alle 14.30 spazio al Laboratorio creativo a cura dell’associazione “SBAraglio”. Nel pomeriggio appuntamento da non perdere davanti al Circolo in Piazza, che dalle 14.30 alle 19 ospiterà un laboratorio artistico con i Madonnari di Bergamo, offerto dalla cooperativo “Io ci sono”. Dalle 15 alle 18 preso l’asilo nido Pollicino si terranno laboratori di manipolazione e percorsi sensoriali. Alle 17 sarà invece tempo della Parata finale organizzata in collaborazione con il teatro “DelleAli”: partenza dalla rotonda delle scuole.

Leggi anche:  Accusa di lesioni i carabinieri. E intanto deruba un anziano

La conclusione a Palazzo Archinti

L’ultimo atto di “Mezsvago” andrà in scena alle 19.30, quando presso il cortile di Palazzo Archinti saranno aperti gli stand di street food. Tra una specialità culinaria e l’altra sarà possibile ingannare l’attesa del concerto dei “Grace & The Soul Machine”, il cui inizio è fissato per le 21. In caso di maltempo l’intera kermesse sarà annullata.