Minorenne si allontana da casa, ritrovata dai carabinieri. Attimi di paura nel pomeriggio a Sovico.

L’allarme è scattato intorno alle 17

La giovane ha lasciato la sua abitazione e non rispondeva al cellulare. Preoccupati i familiari hanno chiamato i carabinieri. Immediatamente sono scattate le ricerche da parte dei militari della Stazione di Biassono che in pochi minuti sono riusciti a rintracciare la ragazza.

Le ricerche

I carabinieri hanno pattugliato la zona nei pressi della ferrovia fino a quando sono riusciti a rintracciare la minorenne. Sembrerebbe che la causa dell’allontanamento sia stata un litigio con il fidanzato.