Ordine di carcerazione nei confronti di un imprenditore desiano di 65 anni, venerdì mattina sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione.

Sconterà la pena nella propria abitazione

Gli uomini dell’Arma sono entrati in azione nella mattinata di venerdì i Carabinieri. Secondo quanto disposto hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un imprenditore 65enne con residenza in città. L’uomo era stato  colpito da una misura cautelare per cumulo pene. Complessivamente doveva scontare ancora un mese a cui si sono aggiunti altri diciotto giorni.  Si tratta di un “cumulo pene” relativo ad una condanna per bancarotta del 2013. L’imprenditore sconterà la pena presso la propria abitazione.