A trovare il corpo del 35enne Matteo Besana è stato il padre che non ha potuto fare altro che chiamare i soccorsi anche se era ormai troppo tardi.

Il lutto

Uno scomparsa improvvisa che ha lasciato senza parole gli amici e i colleghi di lavoro della Hydra di Ornago. Una tragedia che ha scosso il paese e che ha messo a dura prova il padre con cui Matteo abitava in via per Vimercate.

Non c’è ancora una data per i funerali del 35enne in attesa che il suo corpo venga riportato in paese dall’ospedale di Milano in cui era stato trasportato d’urgenza.