Papà morto sul lavoro. Era in ditta da una settimana

Papà morto sul lavoro a Brugherio. Aveva iniziato pochi giorni prima

Francesco Calzone aveva 24 anni, una compagna e una figlia  bellissima, nata soltanto tre mesi fa. Una vita tutta da vivere, che si è spezzata all’improvviso venerdì scorso. Il giovane, di Peschiera Borromeo, ma domiciliato a Sesto San Giovanni da quando era diventato padre, si era sentito male al lavoro, alla Dnp di via Buozzi.

Era in servizio da una settimana

Francesco lavorava nell’azienda brugherese da lunedì ed era al suo quinto giorno di lavoro. Inutili i soccorsi, seppur immediati. L’azienda ha dedicato un messaggio di vicinanza alla famiglia.