Un caratese di 71 anni è stato investito oggi, mercoledì, poco prima delle 14, alla rotonda di viale Brianza a Carate, all’altezza dell’istituto scolastico Don Carlo Gnocchi. L’uomo, classe 1945, che abita nelle vicinanze, è stato trasportato all’ospedale di Niguarda a Milano in codice giallo. Ha riportato ferite gravi ma non sarebbe in pericolo di vita anche se i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. A  travolgerlo una station wagon condotta da un desiano che l’ha centrato in pieno. Immediatamente allertati i soccorsi: sul posto personale del 118, Polizia locale, carabinieri e l’eliambulanza atterrata nel prato adiacente al luogo dell’incidente.

Il traffico è rimasto bloccato in direzione Seregno.

A gennaio  sullo stesso tratto di strada, aveva perso la vita la caratese Agnese Longoni, 64 anni, investita all’altezza della baita degli Alpini.