Pescatori giussanesi premiati dal Ministro: riconoscimento a “La Carroccio”.

Associazioni “storiche”

Pescatori giussanesi premiati dal Ministro: riconoscimento a “La Carroccio”.  Sono tra le associazioni di pescatori più vecchie d’Italia, tanto che sabato 3 febbraio, a Firenze, sono stati premiati dal Ministro allo Sport.
Grandi soddisfazioni per i soci del gruppo sportivo, appassionati di pesca ormai da oltre 70 anni , di cui mezzo secolo trascorso al laghetto di Giussano.

Riconoscimento a Firenze

Il sodalizio, presieduto da Sergio Donati, ha iniziato l’anno alla grande, grazie al riconoscimento «Stelle nello sport 2018» assegnato loro dalla Fipsas (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee).
Nel magnifico salone del Cinquecento di Palazzo Vecchio, sabato, il ministro Luca Lotti e il presidente Fipsas Claudio Matteoli, hanno tributato onori e meriti ai soci, scelti insieme ad altri 17 gruppi di tutta Italia, come le società sportive più vecchie d’Italia.
Sono infatti ben 72 anni che i pescatori giussanesi de «La Carroccio» portano avanti con successo e grande slancio l’attività di pesca, iniziata nel 1946.