Prostituzione sulla Nazionale dei Giovi a Lentate sul Seveso, multati 27 clienti dagli agenti della Polizia locale.

Giro di vite della Polizia locale contro la prostituzione sulla Nazionale

Prosegue l’attività degli agenti della Polizia locale nel contrasto al fenomeno del meretricio sulla Nazionale dei Giovi, attraverso le sanzioni a chi si ferma dalle prostitute o a clienti che vengono trovati in auto con loro. Un «giro di vite» successivo alle modifiche introdotte nel regolamento di Polizia locale dall’Amministrazione guidata dal sindaco Laura Ferrari, che prevedono una contravvenzione di 102 euro a chi si intrattiene con le «lucciole».

Dall’inizio dell’anno multati 27 clienti

«Da metà novembre a fine dicembre abbiamo elevato sei sanzioni amministrative, mentre da gennaio ad oggi ben 27», conferma il comandante della Polizia locale Mauro Colombo, precisando che «tra i clienti c’erano anche sei svizzeri, che essendo cittadini stranieri hanno dovuto versare subito l’importo dovuto». I vigili impegnati nel turno serale hanno sanzionato chi si è avvicinato alle ragazze sulla Nazionale dei Giovi, ma anche clienti colti in flagrante, proprio mentre stavano consumando un rapporto sessuale. I luoghi più gettonati per appartarsi sono le vie Machiavelli e Bellini, ma anche il parcheggio di viale Cinque Giornate. Al momento nessuno dei clienti sanzionati si è rifiutato di pagare o ha presentato ricorso.