Una rapina al centro scommesse di via De Amicis, a Lissone, pochi minuti fa. Sul posto i Carabinieri di via 25 Aprile che hanno ascoltato le testimonianze dei presenti per mettersi sulle tracce dei malviventi.

Rapina al centro scommesse: erano armati

Pochi minuti fa due uomini, entrambi col volto coperto da un casco integrale, hanno fatto irruzione nella sala giochi “Millennium” di via De Amicis, nel rione Santa Margherita.

I due rapinatori, armati di coltello e pistola, sono infine scappati a bordo di una moto di grossa cilindrata. Ancora sotto shock sia il titolare che i giocatori che hanno assistito alla scena.

Sull’episodio stanno ora indagando i Carabinieri della luogotenenza di Lissone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA