Rifiuti in fiamme in centro. Un cumulo di rifiuti, in particolare carta e cartone,ridotti in cenere. Questa la scena che si è presentata ieri mattina, domenica, in via Terraggio Molgora, all’ingresso di un condominio. La catasta è bruciata nella notte. Non è chiaro se sia trattato di un incidente (forse un mozzicone di sigaretta gettato tra la carta) o se qualcuno abbia effettivamente appiccato l’incendio.

Danneggiati anche i cartelli stradali

Le fiamme hanno danneggiato anche i cartelli stradali sotto i quali era posizionato il cumulo di carta incenerito. I resti  nella prima mattina di oggi, lunedì, non sono ancora stati rimossi.

I problemi di abbandono dei rifiuti lungo la via

L’episodio non sembra comunque avere nulla a che fare con i più volte segnalati problemi di abbandono di rifiuti indifferenziati lungo la via, che non riguardano il condominio in questione ma le case comunali, poste un centinaio di metri più avanti.