Ruba una scatola piena di sciarpe, ma viene preso.

Nella serata di ieri, mercoledì, i carabinieri dell’Aliquota radiomobile di Vimercate  hanno arrestato, all’interno del centro commerciale Torri Bianche, per furto e resistenza un italiano, nato a Monza, 40enne, pregiudicato per reati specifici.

Il furto da una bancarella

L’uomo è stato sorpreso mentre rubava da una delle bancarelle, allestite nella galleria del centro commerciale per il periodo natalizio, una scatola piena di sciarpe del valore di circa 250 euro.  Arraffata la scatola, l’uomo si è diretto verso l’uscita, ma è stato notato e  fermato dalla vigilanza interna.

Sorpreso dalla vigilanza e consegnato ai carabinieri

I vigilantes l’hanno quindi trattenuto fino all’arrivo, poco dopo,  dei  militari. Il 40enne a quel punto ha cercato di opporre resistenza, ma è stato subito immobilizzato dai carabinieri.

Processato per direttissima

Trasferito al comando della Compagnia di via Chiesa, è stato dichiarato in arresto e  trattenuto nelle camere di sicurezza a disposizione dell’autorità giudiziaria. Oggi, giovedì, è comparso al Tribunale di Monza per il processo per direttissima. Nei suoi confronti sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Leggi anche:  Banda di ladri tenta la spaccata nella boutique Mantovani

La scatola piena di sciarpe è stata naturalmente riconsegnata alla commerciante titolare della bancarella.