Una banda specializzate nel rubare merce di spedizione di vario genere è stata sgominata dai carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni. Il bottino dei colpi messi a segno superava i 300mila euro.

Rubavano merce in spedizione

L’indagine condotta dai carabinieri del nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Sesto San Giovanni ha portato al fermo di indiziato di delitto per cinque cittadini di origine peruviana accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti. Il gruppo criminale era specializzato nel trafugare la merce in spedizione. Pacchetti destinati a non raggiungere mai i legittimi acquirenti.

Nel corso delle attività sono stati accertati furti per oltre 300mila euro.

Martesana nel mirino

Della banda di peruviano, uno, detto “Il Gordo” intanto abitava a Cologno in via Cavalcanti.

Poi tra gli obiettivi non è mancata anche la Canon Italia di Cernusco, dove i finti corrieri hanno soffiato pc per 21mila euro il 21 febbraio scorso.

Un altro colpo grosso nella sede della Tnt di Peschiera: questa volta ben 250 i Samsung Galaxy fatti sparire.

Leggi anche:  Vola dalla moto, paura per un 18enne VIDEO