Spacciatore finisce in carcere.

Arrestato dai carabinieri di Biassono

Ieri, mercoledì, i militari della stazione Biassono, della Compagnia di Monza, hanno eseguito un ordine di carcerazione a Macherio. In manette è finito E.H.M., 47enne di nazionalità marocchina, residente in paese. L’ordine di carcerazione è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bolzano.

Dovrà scontare 3 anni in carcere

Il 47enne, già agli arresti domiciliari, dovrà scontare in carcere la pena residua definitiva di 3 anni e 4 giorni di reclusione. L’accusa è spaccio di sostanze stupefacenti. Il marocchino è stato arrestato e associato alla casa circondariale di Monza.