Strade impraticabili, si muove il Codacons. Duro comunicato stampa dell’Associazione dei consumatori contro il Comune di Concorezzo. Nel mirino marciapiedi sconnessi e alcune strade che versano in condizioni impraticabili, in particolare via Oreno e via Libertà.

Il comunicato stampa del Codacons

Questo il comunicato stampa diramato oggi dall’Associazione dei consumatori:

“E’ senza dubbio difficile la situazione in cui versano alcune strade a Concorezzo: nella via Oreno e nella via Libertà infatti, la pavimentazione e i marciapiede sono sconnessi e impraticabili, e tali condizioni mettono a dura prova chi ogni giorno è costretto a transitare per tali strade – si legge nel comunicato – Via Oreno è tempestata di buche, più o meno profonde, e da erbacce che spuntano dall’asfalto e che rendono difficoltoso l’attraversamento dei pedoni. In aggiunta alla critica condizione dei marciapiede vi è la segnaletica orizzontale, ormai talmente sbiadita da risultare quasi inesistente. Via Libertà non pare certo migliore. In essa sono presenti buche e in alcuni punti la pavimentazione pare rialzata a causa delle radici degli alberi. La questione risulta ancora più critica se si pensa che nelle vicinanze sono presenti una scuola materna e un centro per anziani. E’ chiaro dunque come sia necessario un immediato intervento di cura delle strade”.

Per queste ragioni nei prossimi giorni il Codacons invierà una lettera di diffida al Comune di Concorezzo chiedendo interventi immediati.