Tumori in Brianza, 36 persone su 100 passano a miglior vita a causa di una neoplasia

Tumori in Brianza in aumento i decessi

Di tumori si continua a morire. Anzi, la situazione è addirittura peggiorata. Il primato dei morti di cancro è sempre della Provincia di Monza e Brianza, ma con percentuali in aumento. Nella relazione sulla qualità della vita in Italia, stilata nel 2015 dal quotidiano economico ItaliaOggi in collaborazione con l’università La Sapienza di Roma, si registravano poco meno di 35 decessi per tumore ogni 100 abitanti; trascorsi due anni sfioriamo quota 36 decessi per tumore ogni 100 morti. Siamo ultimi nella classifica delle 110 province italiane.

Report sulla qualità della vita

Di buono c’è che, lavorando sodo, i soldi non ci mancano. Rispetto alla gran parte delle altre province italiane non possiamo lamentarci neanche del tasso di criminalità. Dovremmo invece lamentarci di più per l’inquinamento atmosferico che, non da solo, aiuta a farci vincere una non invidiabile classifica: quella del numero di morti per tumore. Nel commentare gli studi sulla qualità della vita di due quotidiani economici ci siamo soffermati quindi soprattutto su questo dato, scoprendo fra l’altro che moriamo di più per tumore anche perché invecchiamo di più. Chissà se un giorno riusciremo anche a invecchiare meglio…

Leggi anche:  Arrestato il rapinatore della farmacia

Leggi il servizio speciale sul Giornale di Monza. In edicola oggi, martedì 5 dicembre. Ma anche nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet.