Ubriachi molesti in centro Monza.

Ubriachi molesti

Gli sguardi attoniti di commercianti e passanti. E loro, tre nordafricani completamente ubriachi, che scambiano i muri della città con una latrina a cielo aperto. E’ successo oggi, giovedì 28 dicembre in via Porta Lodi.

Follia in pieno giorno

La prima segnalazione è arrivata da una negoziante di via Porta Lodi. “Sono un po’ preoccupata – ha spiegato – Meglio tenerli d’occhio. Ecco, ora stanno urinando su quel muro. Ma non si sa mai con questi “fenomeni”. Spero solo non facciano danni”.

Poi il blocco delle auto

Dopo aver espletato i propri bisogni fisiologici, i tre si sono diretti verso piazza Cambiaghi. Ma il tragitto è stato problematico. Già, perché gli ubriachi non si reggevano in piedi. E ogni due passi c’era una caduta. A un certo punto, quello meno stabile del gruppo è finito in mezzo alla strada. E lì è rimasto per qualche secondo, non curandosi minimamente delle auto in arrivo. L’unico pensiero era per una bottiglia di vino rosso, infranta sull’asfalto.

Leggi anche:  Attacchi su Facebook, convocati dai Carabinieri gli amministratori di Sei di Desio se...