Ubriaco dà in escandescenze e se la prende anche con i carabinieri che tentano di bloccarlo. Aggressione sabato sera in via Tagliabue a Desio, non lontano dalla stazione.

Sul posto i militari

Sul posto si sono portati i carabinieri di Nova Milanese che hanno denunciato a piede libero un ecuadoregno 28enne, operaio, già con precedenti. Ubriaco, urlava in strada, tanto che all’arrivo della gazzella degli uomini dell’Arma, si è messo a inveire anche contro i carabinieri. Poco prima se l’era presa con la compagna che cercava di calmarlo.

Allertato il 118

I militari sono riusciti a contenerlo e a chiedere l’intervento del 118. Il 28enne è stato accompagnato al Pronto soccorso e dimesso alle quattro del mattino seguente con un giorno di prognosi per stato etilico acuto. Denunciato, dovrà rispondere di ubriachezza molesta e oltraggio a pubblico ufficiale.