Un’auto ribaltata e diversi malori. E’ stata una notte impegnativa quella appena trascorsa per i soccorritori del “118”. Fortunatamente priva di situazioni critiche.

Auto ribaltata a Varedo

La serata è partita con un codice rosso. Un ragazzo di 25 anni si è ribaltato a bordo della sua auto lungo la Ss 527, all’altezza di Varedo. Erano le 21 e 22 minuti. Il giovane automobilista è stato soccorso dall’ambulanza della Croce bianca di Cesano e dall’automedica. Le sue condizioni, all’inizio parse critiche, sono risultate poi buone, tanto da non richiedere il trasporto in ospedale.

Tre malori in poche ore

Nella nottata si sono registrati tre malori. Il primo, intorno all’1, a Cesano Maderno, in via Monteverdi, all’altezza del supermercato “Il Gigante”. Una donna di 62 anni è stata soccorsa in codice verde dai volontari della Croce bianca di Cesano e trasportata all’ospedale di Desio.

Quattro minuti dopo, stessa scena a Lissone, in via Botticelli 14, nei pressi del Centro Botticelli. A richiedere l’aiuto dei paramedici della Croce verde lissonese è stato un 46enne, accompagnato in codice verde al San Gerardo.

Leggi anche:  Femminicidio a Bovisio Masciago, rinviato l'interrogatorio del marito killer trasferito nel reparto psichiatrico

Alle 5 e 13, il terzo malore. Si è verificato sempre a Lissone e sempre al medesimo indirizzo. A finire al San Gerardo in codice giallo una donna di 69 anni.

Un 49enne è caduto a Monza

Sei minuti dopo l’1, l’ambulanza della Croce rossa ha raggiunto vicolo Molini a Monza per un 49enne caduto al suolo. E’ stato accompagnato per accertamenti al Policlinico in codice verde.