Utilizzano uno spray urticante e truffano un’89enne. Furfanti fuggono con soldi e gioielli per diverse migliaia di euro.

Furfanti in azione in pieno giorno

E’ successo in pieno giorno in via Volta a Desio. In azione due malviventi, particolarmente esperti, che in questo caso hanno  utilizzato uno stratagemma ben studiato. Si sono presentati alla porta di casa della donna che vive sola, fingendosi tecnici dell’acqua. Sembravano degli insospettabili, visto che avevano modi particolarmente gentili. “Dobbiamo fare dei controlli – hanno spiegato per riuscire ad essere convincenti – E’ urgente, ci potrebbe essere un caso di inquinamento”. Questa volta, però, non hanno usato la solita scusa della contaminazione da mercurio. Hanno spruzzato uno spray urticante e poi si sono rivolti alla donna: “Sente signora? C’è qualcosa che non funziona”.

Uno stratagemma per arraffare soldi e gioielli

L’89enne non ha pensato di trovarsi di fronte a due truffatori e si è messa a disposizione. Uno ha chiesto alla donna di assisterlo mentre procedeva con i controlli, l’altro intanto ha raggiunto il locale in cui si trova la cassaforte. l’ha forzata  con un flessibile, stando bene attento a non farsi scoprire e quando si è impossessato dei soldi e dei gioielli, ha raggiunto il complice. I due, a questo punto, hanno detto all’anziana che  avevano concluso le verifiche e se ne sono andati.  Solo più tardi la pensionata si è resa conto di quello che è veramente successo e ha chiamato i carabinieri. Per il momento, però, nessuna traccia dei truffatori. Le forze dell’ordine, ancora una volta, invitano a non assecondare gli sconosciuti e chiamare il 112.