Questa volta i vandali se la sono presa con lo scivolo dei giardinetti di piazza 4 Novembre, nel pieno centro storico della città.

Vandali: scivolo nel mirino

Questa notte una banda di teppisti ha pensato bene di dare fuoco allo scivolo che si trova nel giardino davanti alla biblioteca. Il bontempone, però, non poteva sapere che l’area fosse sorvegliata dalle telecamere di sicurezza.

Ad alzare i riflettori sull’episodio dunque il capogruppo di Forza Italia, Daniele Fossati, che ha duramente condannato l’episodio.

Lissone, vandali il post di Daniele Fossati
Lissone, il post di Daniele Fossati

Sul caso si sono infiammati gli animi, tanto che sui social network l’ira e la rabbia della gente è palpabile oltre che giustificata.

Oltre a condannare l’episodio, sotto la lente ci è finito anche il ruolo educativo che le famiglie dovrebbero avere nei confronti delle giovani generazioni.

Al vaglio le immagini di sorveglianza

Ora spetterà al Comando della Polizia locale visionare e analizzare le immagini dell’impianto di videosicurezza.

L’intero giardino pubblico, infatti, è sorvegliato dalle telecamere che sono direttamente collegate con la centrale operativa di via Gramsci.

Leggi anche:  Carabiniere spara a ladro in fuga a Villasanta: ferito 33enne monzese

Compito infine dei vigili urbani rintracciare i teppisti e contattare, eventualmente, i colpevoli.

Le immagini