Il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala ha ospitato ieri presso Palazzo Pirelli gli studenti di terza e quarta superiore dell’istituto IIS Leonardo Da Vinci di Carate Brianza.

Gli studenti della Leonardo da Vinci di Carate a Palazzo Lombardia

Presente alla visita la Presidente del Parco Valle Lambro Eleonora Frigerio, il Consigliere Comunale di Carate Luca Veggian e il Consigliere Comunale di Giussano Adriano Corigliano, ex studente dell’istituto. “La Lombardia e la Brianza sono una terra aperta all’innovazione, allo sviluppo, alla ricerca, sono la terra delle opportunità. Per questo vogliamo investire sui nostri ragazzi, ascoltare e supportare lo loro idee, si tratta di nutrire il nostro futuro” – ha detto Sala.

Investimenti in ricerca e progetti

“Il programma dote unica lavoro di Regione Lombardia, che ha garantito 119 mila occupati con un investimento di 165 milioni di Euro, la realizzazione della prima edizione di Campus Party, il primo evento internazionale dedicato allo sviluppo delle idee dei nostri giovani, o ancora l’investimento per la realizzazione del più grande centro di ricerca sul Genoma Umano Human Technopole, sono solo alcuni degli interventi fatti da Regione Lombardia in direzione ricerca e innovazione. In questo settore siamo arrivati ad investire il 2.5% del Pil Lombardo, un dato pari ai principali stati europei” ha concluso Sala.