Da pochi giorni la nuova Jeep Renegade non è più un mistero: febbraio, infatti, è stato il suo mese vista la presentazione di questo nuovo modello, avvenuta pochi giorni fa. Calati i veli, dunque, abbiamo finalmente avuto modo di scoprirla in ogni sua sfaccettatura, riscontrando innanzitutto una prevedibile certezza: il mordente e lo stile che caratterizza il marchio Jeep è ancora una volta presente, ma con più di una novità al seguito. In primis i costi, visto che la Jeep Renegade 2018 verrà immessa sul mercato ad un prezzo più competitivo e di conseguenza più accessibile. Poi, su tutti gli altri aspetti spiccano la presenza di tante nuove funzionalità e di un comparto hi-tech rinnovato nell’animo: adesso decisamente più in linea anche con le aspettative più alte. Non ci resta altro da fare che scoprire tutte queste nuove introduzioni, che troveremo nella Jeep Renegade 2018.

Jeep Renegade 2018: tutte le novità che la caratterizzano

Tutte le migliori novità, come già anticipato, sono all’insegna della tecnologia: la nuova Renegade in formato 2018 sarà votata alla connessione e all’hi-tech, dunque le news si concentreranno nel suo abitacolo. All’interno della Jeep Renegade 2018, infatti, troveremo l’innovativo Uconnect, ovvero quel sistema di infotainment già conosciuto grazie ai modelli di maggiore portata. Sviluppato da Samsung, consentirà al guidatore di accedere a tantissime funzioni tramite il pannello touch, compreso il climatizzatore. Inoltre, il suddetto sistema è compatibile sia con iOS che con Android, consentendo dunque l’utilizzo di diverse app: poi, include anche una porta USB non solo sul fronte, ma anche sul retro dell’abitacolo. Nonostante il costo della vettura non sia altissimo, non è nemmeno economico ma non è necessario rinunciarvi. Oltre ai finanziamenti, è possibile anche comprare il modello precedente, sempre molto attrezzato e performante. Ad esempio su piattaforme web come automobile.it, è possibile trovare diversi modelli di Jeep usate, adatte per tutti i portafogli.

Leggi anche:  Esami di riparazione, ecco come recuperare i debiti scolastici

Jeep e SUV: la nuova ossessione degli automobilisti

Le jeep hanno ufficialmente lanciato il guanto di sfida ai SUV: modelli che tutti noi sappiamo essere in cima alle preferenze degli italiani, per via della loro versatilità, della loro potenza e della loro bellezza. Le jeep, però, non sono da meno: merito di una strategia che, negli anni, ha portato queste auto ad uscire dal recinto dei fuoristrada nudi e crudi, andando dunque incontro anche alle preferenze cittadine. Inoltre, il marchio Jeep ha saputo studiare i propri mercati, disegnando dei modelli sempre meno “americani” e sempre più in linea con i gusti italiani: una vera e propria internazionalizzazione che ha già avuto un impatto notevole sugli affari di questa azienda automobilistica. È stato proprio il modello Renegade a incarnare questo cambio di rotta: non a caso, parliamo del modello Jeep più diffuso in Italia e nelle altre aree prima scoperte, come quelle EMEA.

 

Scritto in collaborazione con esterno