Quest’anno si è tenuta la tredicesima edizione del Progetto Policultura che dal 2006 offre nuovi metodi di insegnamento a tutte le scuole italiane.

Policultura: premiata la materna “Penati”

Il concorso consiste in narrazioni multimediali elaborate dagli studenti. Con fantasia e impegno hanno quindi affrontato i temi delicati all’ambiente, alla cultura, al cyberbullismo e alla disabilità.

Il successo dell’iniziativa è dovuto dunque alla serietà con cui gli alunni preparano le loro storie curando ogni minimo dettaglio.

Quest’anno sette scuole lombarde si sono classificate tra le migliori, tra cui la scuola dell’infanzia “Penati” di Lissone (sezioni B, D, F).  Il plesso di via Pacinotti ha infine ricevuto il premio di Migliore perfomance con la narrazione “I fantastici 4: aria, acqua, terra e fuoco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA