Scuola al freddo, lezioni sospese al liceo “Parini” di Seregno.

Scuola al freddo, lezioni sospese a Seregno

Domani, martedì 19 dicembre, lezioni sospese nella sede distaccata del liceo delle scienze umane “Parini” in viale Tiziano, al Ceredo, accanto alla scuola media “Manzoni”. Lo ha deciso con una ordinanza il sub commissario, Mariangela Danzì, a causa del guasto della caldaia che ha lasciato le aule al freddo fin da giovedì della scorsa settimana.

Studenti in classe con sciarpe e cappotti

Pesante il disagio degli studenti che occupano la dozzina di classi rimaste al gelo. Questa mattina, lunedì poco dopo le 8, diversi alunni di una classe terza hanno abbandonato l’aula. “Avevo i geloni” ha raccontato una ragazza in attesa che arrivassero i  genitori a prenderla. La maggior parte dei ragazzi ha proseguito le lezioni ma con indosso giubbotti, cappotti e sciarpe. In difficoltà anche il personale e i docenti.

Tecnici al lavoro per riparare la caldaia

L’Amministrazione si è attivata per risolvere il problema alla caldaia. Lunedì, dopo un sopralluogo, è iniziato l’intervento di sistemazione dell’azienda incaricata dal Comune, che dovrebbe essere ultimato domani (martedì) in giornata. Salvo imprevisti il riscaldamento dovrebbe essere ripristinato mercoledì, nel caso i ragazzi potranno tornare in classe per gli ultimi giorni prima delle vacanze di Natale. Se i lavori dovessero prolungarsi, gli studenti saranno ancora a riposo forzato.

Leggi anche:  La squadra del Comune di Seregno al quarto posto nel memorial Ratti