A Seregno il sindaco a mensa nella settimana della celiachia. Il primo cittadino, Edoardo Mazza, accompagnato dall’assessore all’Istruzione Ilaria Cerqua e dal dirigente scolastico, Rossana Spreafico, ha pranzato con gli alunni della scuole «Rodari». Risotto allo zafferano, petto di pollo al limone e carote bollite il menù. Tutto rigorosamente «gluten – free» in occasione delle «Settimana nazionale della Celiachia».

Il sindaco a mensa, le dichiarazioni

Sono una trentina gli studenti celiaci iscritti al servizio mesa su poco più di tremila. «Per loro e per la tranquillità delle loro famiglie dedichiamo massima attenzione alle mense scolastiche – ha commentato, Edoardo Mazza, a margine dell’iniziativa – I bimbi affetti da celiachia devono poter mangiare in tutta sicurezza anche fuori casa. Soprattutto a scuola e questo è il nostro impegno».