Seregno, all’istituto “Levi” parte il primo liceo scientifico pubblico.

Il primo liceo scientifico pubblico a Seregno

A Seregno all’istituto “Levi”, il prossimo anno scolastico, debutta il primo liceo scientifico pubblico con indirizzo scienze applicate. Due le classi prime del nuovo corso di studio, che amplia l’offerta formativa della frequentata scuola di via Briantina.
Legittima la soddisfazione della dirigente scolastica, Rita Troiani, che ha annunciato la novità lo scorso sabato mattina alla presenza del vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, e del sub commissario Mariangela Danzì.

Liceo scientifico Seregno

“Una partenza trionfale, un gioco di squadra eccellente”

La preside ha parlato di “una partenza trionfale. Siamo riusciti a garantire quello che avevamo annunciato in occasione dell’open day, attraverso un eccezionale lavoro di squadra perché da soli non si va da nessuna parte». Il sub commissario ha elogiato lo sforzo della dirigente, sottolineando con simpatia l’intraprendenza tutta femminile e meridionale vista la comune origine siciliana.

Il vice presidente della Regione con gli studenti

Il vice presidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, in Aula Magna ha anche incontrato gli studenti di alcune classi. “Questa è  un’ulteriore specializzazione importante per un’offerta formativa al passo con i tempi, non solo per la Lombardia e l’Italia ma per il mondo. Questa è la vera Brianza, una società che non fa rumore e pulsa. Un territorio unico in Europa, in una terra di operosità con 180 imprese al chilometro”.