Giornale di Monza > Attualità > Tv via satellite per la Neuropsichiatria Infantile di Monza
Attualità
0 commenti.

Tv via satellite per la Neuropsichiatria Infantile di Monza

Ha donato una parabola con decoder satellitare

dav

Tv via satellite per la Neuropsichiatria Infantile grazie ad Amici Mino Reitano al San Gerardo.

L’associazione Amici di Mino Reitano Onlus, in ricordo di Mino Reitano, icona della musica nazional-popolare italiana, ha donato una parabola con decoder satellitare per far sì che i bambini e i ragazzi ricoverati nella Struttura complessa di Neuropsichiatria Infantile della ASST di Monza possano distrarsi per qualche ora davanti alla tv.

Neuropsichiatria Infantile

E anche davanti a un programma informatico, il SUPERQuaderno, uno speciale editor di testi con oggetti multimediali che facilita l’apprendimento della lettura, della scrittura e dello studio ed è particolarmente adatto a chi ha difficoltà ortografiche, di dislessia o disturbi specifici di apprendimento, della comunicazione o del linguaggio.

Alla cerimonia anche Grazia Benedetta Reitano, figlia del cantante con alcuni membri del direttivo dell’associazione, il direttore generale del San Gerardo Matteo Stocco e Francesca Neri, direttore della Neuropsichiatria.

Articolo precedente
Articolo precedente