Giornale di Monza > Cronaca > 16enne accoltellato a Lissone è bullismo?
Cronaca Monza -

16enne accoltellato a Lissone è bullismo?

Il minorenne è stato ferito con un'arma bianca da un amico poco più grande.

Lissone

Il ragazzino era stato accoltellato da un giovane poco più grande, forse per futili motivi. E’ successo la scorsa settimana a Lissone.

L’ombra del bullismo

Il sospetto è che possa esserci l’ombra del bullismo dietro all’aggressione verificatasi la settimana scorsa. E’ infatti emerso che con tutta probabilità il ragazzo era stato preso in giro. Sul fatto stanno ancora indagando i militari dell’Arma.

Accoltellamento a Lissone: l’arma era un portachiavi

Un ragazzino di 16 anni è stato accoltellato in via Don Minzoni, all’interno del parco della Resistenza.

Il minorenne è stato ferito con un portachiavi da un amico di 19 anni, sembrerebbe per futili motivi ed è stato medicato con un punto di sutura in Pronto soccorso.

Sul posto i Carabinieri, la croce verde locale e l’automedica.

Immediati i soccorsi

I medici del 118 hanno prestato al giovane le prime cure: fortunatamente per lui non è ferito gravemente.

L’aggressore invece è stato portato in caserma. L’autorità giudiziaria valuterà ora se procedere nei confronti del diciannovenne.

Leggi anche:  Monza, sabato mattina l'ottava unione civile

Lissone

Lissone

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente