Giornale di Monza > Cronaca > Cesano, omicidio Molteni: chieste le condanne
Cronaca Seregno -

Cesano, omicidio Molteni: chieste le condanne

Vent’anni di carcere per il sevesino Luigi Rugolo, 16 anni per il cesanese Michele Crisopulli e 8 per l’altro cesanese Giuseppe De Martino. E’ questo quello che hanno chiesto i pm per i tre accusati di aver partecipato, con diversi ruoli, all’omicidio dell’architetto Alfio Molteni, il 14 ottobre 2015.

Crisopulli è accusato di omicidio volontario, porto abusivo di arma da fuoco, rapina, furto e incendio (dell’auto del figlio della vittima, usata per scappare), De Martino è a giudizio per i reati di stalking e di incendio e Rugolo come intermediario dei presunti mandanti, l’ex moglie di Molteni, Daniela Rho e il suo amante, il commercialista Alberto Brivio.

TUTTI I DETTAGLI SUL NUMERO DEL GIORNALE IN EDICOLA DA MARTEDI’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente