Giornale di Monza > Economia e scuola > Ecdl: lezioni gratuite per la patente del pc a Lissone
Economia e scuola
0 commenti.

Ecdl: lezioni gratuite per la patente del pc a Lissone

Diciotto incontri tra aprile e luglio propedeutici all'esame europeo

Diciotto incontri gratuiti propedeutici alla certificazione Ecdl, pensati per garantire il possesso di un adeguato livello di competenze digitali a chi voglia entrare o rientrare nel mondo del lavoro.

Da aprile a luglio il corso

Da aprile e fino al mese di luglio, lo spazio Coworking di via Ferrucci 15 ospiterà un percorso formativo per la certificazione Ecdl (patente europea del computer), promosso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Aeris Cooperativa Sociale di Vimercate, finanziato da Fondazione Cariplo nell’ambito del progetto Archimedes. I 18 incontri sono propedeutici alla certificazione, che si otterrà sostenendo 7 esami. Gli esami andranno prenotati e sostenuti on-line presso le aule di informatica delle sedi AICA Test Center accreditate della provincia Monza e Brianza. Tutti gli aspetti organizzativi rispetto agli esami saranno curati dal formatore del corso, Enzo Salvatore.

Un’opportunità formativa da non perdere

L’iniziativa promuove l’inclusione sociale e il supporto alla popolazione, anche attraverso la diffusione di opportunità formative che favoriscano l’accesso dei cittadini lissonesi al mondo del lavoro.
Per questo motivo, è stato scelto lo spazio comunale di via Ferrucci 15, sede di Match Point Coworking, per ospitare i 18 incontri del percorso di formazione e certificazione ECDL (patente europea del computer) che potrà consentire l’acquisizione di competenze informatiche utili a migliorare l’occupabilità di giovani e adulti, favorendo in tal modo anche l’inclusione sociale e la realizzazione personale.

La patente europea per l’uso del computer

Il ciclo di lezioni è propedeutico all’acquisizione della patente europea per l’uso del computer (detta ECDL, acronimo dell’espressione inglese “European Computer Driving Licence”), ed è un attestato che certifica il possesso di una competenza informatica di base, che si identifica con la capacità di operare al personal computer con le comuni applicazioni e la conoscenza essenziale della tecnologia dell’informazione (IT) a livello dell’utente generico. L’acquisizione della patente Ecdl rappresenta uno strumento spendibile sul mercato da parte di cittadini in difficoltà per la perdita o riduzione del lavoro.

Leggi anche:  Giussano, bus navetta gratis per andare al mercato

I destinatari del corso

I destinatari dell’attività formativa sono i partecipanti dei gruppi AmaLav – Archimedes di Lissone e Verano Brianza ed i destinatari di altre azioni Archimedes. La partecipazione alla formazione è gratuita per tutti. Per quel che riguarda la certificazione, sarà a carico dei partecipanti l’acquisto una tantum di una skill card personale del costo di € 65. Questa skill card permetterà l’iscrizione a tutti gli esami. Il costo di ogni esame sarà di € 25 e sarà a carico del progetto per tutti i residenti nell’Ambito di Carate, fino ad esaurimento del budget Archimedes stanziato di € 1.400.

Posti ancora disponibili

Ad oggi vi sono già 17 iscritti su un massimo di 20 posti. Per questi 3 posti rimanenti la partecipazione è aperta a tutti i cittadini dell’Ambito di Carate con priorità ai cittadini disoccupati. Il primo incontro si è tenuto nella giornata di mercoledì 19 aprile, il prossimo sarà giovedì 27 aprile. A seguire tutti gli incontri si terranno in orario pre-serale, dalle 18.30 alle 21.30, da aprile a luglio. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’indirizzo mail coordinamento.amalav@coopaeris.it

Articolo precedente
Articolo precedente