Giornale di Monza > Economia e scuola > Meda, “Più di 40 lavoratori rischiano il posto”
Economia e scuola Seregno -

Meda, “Più di 40 lavoratori rischiano il posto”

Picchetto alla Colombostile. La protesta è andata in scena ieri, lunedì 10 ottobre. “Oltre 40 lavoratori che rischiano di restare senza un lavoro, dopo mesi di cassa integrazione” questa la preoccupazione esternata dai rappresentanti sindacali. I lavoratori hanno scioperato per quattro ore davanti ai cancelli dell’azienda di via Udine specializzata nella produzione di mobili in stile, una delle ditte leader nel settore dell’industria del legno, sinonimo di qualità ed eccellenza in tutto il mondo. 

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER, SMARTPHONE, TABLET E PC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente