Giornale di Monza > Motori > Arteon alza il livello della gamma Volkswagen

GMO Motori

Motori
0 commenti.

Arteon alza il livello della gamma Volkswagen

Scritto da:

La Volkswagen arricchisce la propria gamma di modelli proponendo una Gran Turismo all’avanguardia. La nuova Arteon ha un posizionamento superiore rispetto alla Passat e viene presentata in anteprima mondiale al Salone dell’Auto di Ginevra (dal 9 al 19 marzo).

Arteon a cinque posti

La Arteon a cinque posti si propone, dunque, come alternativa all’avanguardia
– un’auto per tutti coloro che prediligono una cinque porte fastback sportiva e pratica al tempo stesso, caratterizzata da forme armoniosamente plasmate e da tecnologie avanzate.
La nuova Arteon è stata realizzata sulla base del pianale modulare trasversale MQB. Il termine trasversale indica che i motori sono montati trasversalmente nella parte anteriore, a vantaggio dello spazio. Tra i due assi si estende il lungo passo di 2.841 mm, mentre gli sbalzi della carrozzeria di questa fastback lunga 4.862 mm risultano corti e accattivanti. La Arteon è larga 1.871 mm e alta 1.427 mm.

Arteon dinamismo superiore

La Arteon, dinamismo superiore fatto ad automobile. Uno degli elementi
di design di maggior spicco della carismatica Arteon è indubbiamente il
frontale disegnato ex novo, il cui tratto distintivo è rappresentato dal
cofano motore che si protende in avanti fino a congiungersi con i due
parafanghi e dalla calandra che abbraccia la vettura in tutta la sua
larghezza. In questo insieme, fari con tecnologia LED e luci di marcia diurna
(di serie) si fondono con i listelli trasversali cromati di calandra e cofano
motore, dando così vita a un design del frontale all’altezza di un’autentica
sportiva.

Leggi anche:  Nuova SUBARU XV in arrivo

Un’auto per tutti i giorni

Innovativa e perfetta per l’uso quotidiano. Grazie al connubio di design
all’avanguardia, carisma sportivo, elevata versatilità e generosa spaziosità,
la Arteon interpreta in chiave inedita il concetto di Gran Turismo. Tra i punti
di forza che la distinguono rispetto alle altre vetture del segmento
figurano, in primis, eccellente spazio libero per le gambe nel vano
posteriore e capacità del bagagliaio da 563 fino a 1.557 litri. Sotto l’aspetto
puramente tecnico, la nuova Volkswagen si mette in luce proponendo
motori altamente efficienti, trazione anteriore e trazione integrale nonché
elementi di visualizzazione e di comando digitalizzati, tra cui spiccano
Active Info Display (strumentazione completamente digitale e
programmabile) di serie in Italia, head-up display e nuovo sistema di
infotainment Discover Pro con schermo in vetro da 9,2 pollici e comandi
gestuali.

L’articolo Arteon alza il livello della gamma Volkswagen proviene da motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente