Giornale di Monza > Sport > Monza – Resegone: 813 atleti al nastro di partenza
Sport Monza -

Monza – Resegone: 813 atleti al nastro di partenza

L'evento è in programma per sabato 17 giugno con il via alle 21 dall’Arengario di Monza

Monza Resegone

Monza – Resegone: 813 atleti al nastro di partenza. E’ stata presentata ufficialmente oggi, nella Sala Giunta del Comune di Monza, la 57° edizione della  storica manifestazione podistica della Brianza che ogni anno raduna un numero sempre crescente di sportivi, appassionati e curiosi. L’evento è in programma per sabato 17 giugno con partenza alle 21 dall’Arengario di Monza e arrivo presso il Rifugio Capanna Monza sul Monte Resegone.

 

Monza – Resegone

“La Monza – Resegone è la più importante manifestazione di Monza, se non altro per la storia, il prestigio e il significato che essa ricopre per la popolazione di sportivi e non della Brianza – ha esordito in conferenza il sindaco di Monza Roberto Scanagatti – Questa iniziativa non è solo un trofeo per i runners, ma è simbolo stesso della tradizione della corsa podistica cui molte altre manifestazioni locali s’ispirano. A dare valore a tutto ciò è il fatto che siamo qui, oggi, a presentare l’edizione numero 57” – ha poi concluso.

La competizione

A sfidarsi nella 42 km con oltre 1000 metri di dislivello saranno 271 squadre di cui: 16 femminili, 15 miste composte da due donne e un uomo, 69 terne con due uomini e una donna e 171 team tutti al maschile, per un totale di 813 atleti.

Gli organizzatori della Monza – Resegone

Alla guida organizzativa della Monza – Resegone ci sarà, come sempre, la Società Alpinisti Monzesi supportata da Monza Marathon Team e dalla squadra di volontari che lungo tutto il percorso offrirà il proprio appoggio ai runners. “In questi anni la manifestazione è cresciuta incontrando il supporto e sostegno organizzativo di enti locali e sport che insieme a noi hanno da subito condiviso la passione per lo sport e il territorio, riconoscendo l’importanza che questo evento ricopre per la Brianza e non solo – ha continuato Enrico Dell’Orto, Presidente della società Alpinisti Monzesi – Senza l’impegno congiunto di tutti questi attori e dei volontari, sarebbe per noi difficile ogni anno dare vita a questo spettacolo sportivo, ogni anno quindi voglio rivolgere a tutti loro un caloroso ringraziamento”.

Leggi anche:  Cena in Bianco Monza, sabato 1 luglio attorno all'Arengario

I partners

Durante la presentazione sono inoltre intervenuti: Silvano Appiani – Consigliere del Comune di Monza con delegata all sport, Enrico Villa – SAM, Annamaria di Ruscio – Vicepresidente Acsm Agam, Enzo Rocca – Vice Direttore Credito Valtellinese e Dario Keller – Vero Volley. “Ciò che differenzia la Monza – Resegone dalle altre gare podistiche è l’attenzione al runner, dalla pronuncia del suo nome al blocco di partenza, al supporto lungo tutto il percorso fino al meritato arrivo in Capanna Monza. Dover gestire oltre 800 atleti non è semplice ma siamo convinti, ogni anno di più, che ne valga la pena anche solo per l’emozione e gli occhi lucidi dei corridori”- ha dichiarato Enrico Villa della Società alpinisti Monzesi.

I servizi

Come ogni anno gli atleti avranno accesso ad un servizio bus che li porterà da Erve fino a Calolziocorte una volta terminata la gara. Sul sito della Società Alpinisti Monzesi sarà possibile vedere la diretta streaming della gara.

I prossimi appuntamenti

Tra i prossimi appuntamenti ricordiamo l’operazione di sorteggio dei numeri in calendario per martedì 6 giugno alle ore 20.00 presso il Ristorante Pizzeria del Centro di Monza, alla consegna degli zaini alle squadre prevista per venerdì 9 giugno alle ore 21.00 presso lo Stadio G.A. Sada in via Guarenti a Monza. Venerdì 23 giugno, presso il Palazzetto dello Sport Vero Volley a Monza, spazio invece ai festeggiamenti con la premiazione finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente