Giornale di Monza > Sport > Seregno Hockey: che beffa, sfuma l’attesa promozione
Sport Seregno -

Seregno Hockey: che beffa, sfuma l’attesa promozione

I grigioblù hanno chiuso al secondo posto del loro girone le finali promozione in serie A2

Seregno Hockey sfuma promozione
Seregno Hockey: che beffa, sfuma la promozione. I grigioblù hanno chiuso al secondo posto del loro girone le finali promozione in serie A2, lasciando così il salto di categoria nelle mani dei vicentini del Montebello. Il verdetto però è condizionato da un regolamento quantomeno discutibile: basti pensare che il Seregno ha vinto due partite e ne ha pareggiata una terza, persa poi ai tiri di rigore, mentre il Montebello ha sì vinto due sfide ma ha poi perso la terza, proprio contro i brianzoli. La formula scelta dalla Federazione, però, non differenziava le partite perse ai rigori da quelle perse nei tempi regolamentari: così, seregnesi e vicentini sono arrivati a pari punti (6) in classifica e il Montebello è stato premiato con il primo posto dalla miglior differenza reti.

Il prossimo impegno

La squadra allenata da Giacomo Cascella giocherà domenica la partita valida per la classificazione nel campionato di serie B, il cui esito favorevole potrebbe aumentare le probabilità di ripescaggio estive. Di certo, però, in casa seregnese il rammarico e la delusione sono enormi: il sicuro balzo in serie A2, anche a causa di un regolamento bizzarro, è stato solo sfiorato.
Sul Giornale di Seregno in edicola e disponibile on line da martedì 16 maggio il resoconto dettagliato delle finali promozione di Matera e le parole dei protagonisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente