Destra e Sinistra divise dalla storia. Il convegno delle associazioni “Carcano 91” e “Ordine futuro” è in corso in un teatro “Binario 7” blindato e inaccessibile. Necessario, dunque, l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Il video della contestazione

La nostra gallery

QUI GLI ALTRI VIDEO: I DUE FRONTI

Contestazioni tra Destra e Sinistra

Alta tensione, questa sera, nell’area dell’Urban Center per la “Resistenza raccontata a Destra”.

Per la presentazione del libro di Gianfranco Stella, “I grandi killer della Resistenza”, l’area tra via Turati e via Mentana è stata completamente blindata.

Imponente il servizio d’ordine di Carabinieri e Polizia di Stato pronto a evitare contatti e tensioni tra i simpatizzanti dell’ultradestra e i gruppi antifascisti e dei centri sociali.

Slogan e cori, dunque, contro i partecipanti. Il tutto sotto l’occhio vigile di agenti e militari in tenuta antisommossa che hanno quindi garantito lo svolgimento dell’incontro senza scontri diretti tra i militanti delle due fazioni.

La sala è gremita

All’interno, gremita la sala per il racconto di Stella che ha scritto la storia della Resistenza e della Liberazione dove i martiri non sono i partigiani.

Leggi anche:  Elezioni Seregno | Muore la madre di Tiziano Mariani, salta il faccia a faccia in piazza FOTO VIDEO

Una rilettura della storia che ha, infine,  provocato un polverone di polemiche soprattutto negli ultimi giorni.

Il tema è finito anche all’ordine del giorno nella discussione dell’ultima seduta del Consiglio comunale.

Nel pomeriggio, presidio della Sinistra

Dalle 18 Anpi e Aned hanno  organizzato una manifestazione antifascista alla quale hanno aderito Pd, Giovani democratici insieme a movimenti e partiti della Sinistra.

Al presidio era presente anche l’ex sindaco Roberto Scanagatti, insieme ad ex assessori e consiglieri comunali della .scorsa Amministrazione.

da Monza, Luigi Costanzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La notizia sul Giornale di Monza in edicola da martedì 23 gennaio