Elezioni Seregno: fotografa la scheda elettorale, arrivano i Carabinieri.

Domenica mattina Carabinieri nella scuola “Moro”

Elezioni Seregno. Intervento dei Carabinieri della Compagnia locale, domenica in prima mattinata, dopo la segnalazione del presidente del seggio 11 allestito presso la scuola “Moro”, al Ceredo. Secondo le prime informazioni raccolte, un votante ha fotografato con il telefonino la scheda elettorale, sulla quale aveva indicato il partito e la preferenza per il candidato consigliere. Informata la Guardia di finanza presente nel plesso scolastico, sul posto sono poi intervenuti i militari dell’Arma locale per ascoltare il presidente e verbalizzare l’accaduto. L’autore della fotografia nel seggio rischia una denuncia.

Alle urne attesi oltre 36mila elettori

Sono 36.347 (17.569 maschi e 18.778 femmine) gli aventi diritto al voto nelle elezioni comunali di Seregno, chiamati a eleggere il nuovo sindaco e a votare per il rinnovo del Consiglio comunale. Sei i candidati sindaci, dieci le liste in competizione. Urne aperte fino alle 23. Sono 39 le sezioni distribuite sul territorio comunale, suddivise in tre plessi scolastici: scuole «Moro» in viale Tiziano, civico 50, «Cadorna» in piazzale Cadorna, 3 e «Rodari» in via Pacini, 71. Qui tutte le istruzioni per il voto.

Leggi anche:  Sfrattato dall'Aler con un'azione di forza, intervenuti venti carabinieri

Questa notte diretta web durante lo spoglio

Questa sera, a partire dalle 23, diretta testuale con foto e video durante lo spoglio su www.giornaledimonza.it. Da martedì 12 giugno in edicola lo Speciale elettorale in allegato al settimanale Giornale di Seregno (da chiedere all’edicolante).