Fascismo 5 Stelle: un’immagine di Benito Mussolini dietro Di Maio.

Fascismo 5 Stelle: nell’azienda di Caggiano

Domenica pomeriggio il leader 5 Stelle Luigi Di Maio era a Carugo. Ospite nell’azienda di Giuseppe Caggiano, Di Maio ha parlato a un folto gruppo di imprenditori, che si sono uniti sotto il vessillo del “Drappo Bianco”. Una giornata molto positiva, secondo i commenti di tutti gli imprenditori presenti. Ma qualche nostro lettore, guardando la foto pubblicata domenica, ha fatto notare un particolare che ad altri era invece sfuggito: dietro al gruppo di comaschi e a Di Maio appare infatti un mezzo busto di Benito Mussolini.

La spiegazione di Caggiano

Il leader del “Drappo Bianco”, che è stato anche candidato sindaco a Carugo, spiega: “Si tratta di un’immagine in polistirolo. Qualche anno fa un nostro cliente ci ha chiesto una sagoma che rappresentasse il Duce e per realizzarla è necessario fare quella che in gergo tecnico di chiama controdima. A noi è rimasta proprio questa, che poi abbiamo deciso di appendere in azienda”.

Leggi anche:  Cannabis curativa e legale? In Regione c'è chi dice no

“Non siamo fascisti”

Caggiano prende posizione, dunque, anche su quanto accaduto a Como in questi giorni, con i naziskin che hanno fatto irruzione in una riunione di un’associazione comasca sui migranti: “La storia è scritta sui libri e non mi interessa. Noi ci occupiamo dei problemi del presente. Mio bisnonno era una camicia nera, ma questo non vuol dire che io sia fascista e soprattutto non vuole dire che il gruppo del Drappo Bianco abbia qualcosa a che fare con il fascismo. Questo deve essere chiaro”.

Tornati d’attualità

Non solo Fascismo, con dibattiti su giornali e tv su apologia e relativa legge, ma d’attualità è tornato prepotentemente in questi giorni anche il Nazismo, sia per quanto accaduto a Como (e al dibattito virale innescatosi di conseguenza), ma anche per la contestatissima bandiera del Secondo Reich tenuta da un carabiniere in una caserma del Fiorentino.

PER GLI AGGIORNAMENTI WWW.GIORNALEDICOMO.IT