Matteo Salvini: “Apriamo centro di espulsione in ogni Regione”. La proposta ieri a Como dove ha espresso solidarietà a due autisti di autobus picchiati da un gruppo di stranieri.

Matteo Salvini: “Apriamo centro di espulsione in ogni Regione”

Il neoeletto Ministro degli Interni Matteo Salvini ieri è stato in visita a Como. Un appuntamento programmato dove il leader della lega ha espresso solidarietà nei confronti dei due autisti di Asf Autolinee che nei giorni scorsi, proprio a Como, sono stati picchiati da un gruppo di stranieri. La notizia riportata dal Giornale di Como ha suscitato molta indignazione e ovviamente non poteva lasciare indifferente Salvini.

Che con l’occasione ha parlato dei centri di espulsione annunciando l’intenzione di aprirne uno in ogni Regione.

“L’intenzione è quella di fare quello che non si è fatto in passato: aprire almeno un centro per i rimpatri in ogni regione – ha detto Salvini. Sono centri chiusi, controllati e fondamentali per espellere le persone ma chi mi ha preceduto non ha ritenuto opportuno aprirli”

GUARDA FOTO E VIDEO SUL GIORNALE DI COMO