Nella notte appena trascorsa è morto Bertazzini, da sempre punto di riferimento della politica monzese. L’ex sindaco Dc aveva 97 anni, lunedì pomeriggio i funerali.

Morto Bertazzini a 97 anni

Astigiano di nascita, formatosi in città al liceo classico “Zucchi”, docente di Lettere in città e poi preside del “Porta” e agli “Artigianelli”, è stata però anche la politica a caratterizzare la vita di Pier Franco Bertazzini: da sempre militante democristiano, dal 1971 al 1975 sindaco di Monza e poi in diverse Giunte successive. Membro di numerose associazioni locali (fra tutte ricordiamo i Lions), è stato anche ai vertici della gestione dell’Autodromo.

Lunedì i funerali

Si terranno lunedì, 11 giugno 2018, alle 15.30, i funerali del professore. Teatro della cerimonia sarà l’antica parrocchia di San Gerardo al Corpo, in centro poco al di là del Lambro. Prevista la partecipazione dell’universo politico cittadino di oltre mezzo secolo scorso, ma anche di personalità della Cultura e dell’Arte (di cui era anche uno stimato critico) e della società civile.

Giornata di lutto cittadino

Lunedì 11 giugno proclamata una giornata di lutto cittadino. Il sindaco Dario Allevi, la Giunta e il Consiglio comunale partecipano al cordoglio dell’intera città di Monza per la scomparsa del professor Pierfranco Bertazzini, ex sindaco e grande personalità pubblica, da tutti stimata e riconosciuta. Le bandiere delle sedi comunali saranno a mezz’asta e anche gli esercizi commerciali sono invitati a condividere simbolicamente questo momento.

“Il Prof. Bertazzini ha dato davvero tanto a Monza e so bene quanto i monzesi gli hanno voluto bene. Lunedì daremo l’ultimo saluto ad un vero e proprio punto di riferimento di un’intera comunità, amato da tutti”.

Così il sindaco spiega la decisione presa.

Leggi anche:  Elezioni comunali 2018 | Veggian-Paoletti: confronto pubblico prima del ballottaggio

Il cordoglio del vicepresidente della Regione

“Lui era un amico, un insegnante, un esempio. Il maestro che con la sua sapienza e la sua grande passione abbracciava tutti, tutta la nostra comunità. Ci mancherà tantissimo”.

Lo ha detto in una nota il vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione Fabrizio Sala.

Nel 2015 Bertazzini aveva ricevuto da Regione Lombardia la Menzione Speciale Rosa Camuna per il suo profondo impegno didattico, culturale e intellettuale sul territorio.