“Passione civica” ha messo radici. Questa mattina gli “Arancioni” del candidato sindaco Nadia Speronello hanno inaugurato la loro sede, in via Julia, al Villaggio Snia di Cesano Maderno. “Un luogo non casuale  – spiegano – per concretizzare uno dei temi per noi fondamentale, quello di riportare le periferie al centro”.I sostenitori della Speronello, che oggi siede in Consiglio comunale tra i banchi di opposizione, si ritroveranno in sede ogni mercoledì, dalle 21.

“Il nostro programma anche fuori dalla maggioranza”

“Abbiamo un nuovo luogo dove riunirci – spiegano –  lavorare, ospitare eventi, fare formazione politica e tutto quello che ci viene in mente. Soprattutto, abbiamo un luogo che ci permette di essere presenti fisicamente sul territorio. La nostra speranza è che possa diventare un punto di riferimento per i cittadini”. “Ci siamo dati l’obiettivo di provare a realizzare il nostro programma anche fuori dalla maggioranza, e ci stiamo provando”, dicono orgogliosi i sostenitori della lista che alle comunali ha ottenuto un ottimo risultato, ottenendo oltre il 9 per cento delle preferenze e convincendo a votare quasi 1.400 cittadini al primo turno.

Leggi anche:  Caserma dei carabinieri a Bernate, lettera in Regione

Alle pareti dei locali scelti per sede è stata esposta una mostra fotografica per ripercorrere le tappe dell’ultima campagna elettorale attraverso i volti e i sorrisi di chi, nei mesi scorsi, è sceso in campo al fianco di Speronello.